Lavapavimenti e spazzatrici: pulire il pavimento del capannone con facilità

Lavapavimenti e spazzatrici: pulire il pavimento del capannone con facilità

Lavapavimenti e spazzatrici: perché utilizzarli nell’industria?

Pulire in modo tradizionale, con scopa e straccio, non solo richiede una considerevole fatica, ma spesso necessita di tanto tempo. Ciò si amplifica nella pulizia industriale, dove le superfici sono di grandi dimensioni. Esempio classico è quello dei capannoni industriali, in cui bisogna spazzare e lavare pavimenti dall’area particolarmente estesa. In questo ambito, come in tanti altri, è di grande aiuto la tecnologia, la quale oggi fornisce diversi strumenti con cui è possibile pulire ampi spazi facendo minor fatica e in tempi decisamente più brevi. Tra questi si hanno lavapavimenti e spazzatrici, macchine costruite appositamente per effettuare la pulizia di capannoni industriali e non solo. Ne esistono infatti anche di adatti a superfici esterne come parcheggi e piazzette. Si può quindi facilmente intuire che esistono numerose tipologie di spazzatrici, di varie dimensioni e diversamente utilizzabili.

Uomo a terra e uomo a bordo

Le tipologie di lavapavimenti e spazzatrici si dividono in due categorie: uomo a terra e uomo a bordo.
La prima fondamentale differenza tra questi due tipi è costituita dalle dimensioni. Le spazzatrici uomo a terra sono generalmente più piccole proprio perché vengono azionate mentre sono trasportate a mano dall’inserviente che camminerà durante la pulizia. Vengono per lo più utilizzate negli spazi più piccoli. Le spazzatrici uomo a bordo sono appunto più grandi. Presentano sul dorso un posto guida sul quale l’inserviente può posizionarsi comodamente e manovrare, attraverso i comandi appositi, sia gli spostamenti che le azioni svolte dalla macchina. Sia per comodità che per dimensioni queste sono sfruttate maggiormente in spazi ampi. Per tali ragioni sono quelli più utilizzati nell’ambito della grande industria.

Lavapavimenti e spazzatrici RCM

Le migliori marche di lavapavimenti e spazzatrici hanno a disposizione una vasta gamma di modelli che si differenziano per vari fattori. Oltre che per dimensioni, per struttura, tecnologia, tipo di spazzola e sistemi di lavaggio. Bisogna valutare bene cosa scegliere in base alle proprie specifiche esigenze. Le spazzatrici RCM sono famose in questo settore da oltre cinquant’anni. Sono realizzate sempre con la prospettiva di offrire un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Collegandosi al sito RCM è possibile consultare un ampio catalogo di modelli, nel quale si avrà l’opportunità di confrontare i prezzi e le caratteristiche tecniche tra le diverse macchine offerte. Vengono presentati sia lavapavimenti uomo a terra che uomo a bordo, anche se questi ultimi sono in numero superiore. Si tratta quindi di un’offerta dedicata principalmente alla pulizia dei capannoni realizzati in ambito industriale.